Rivista quadrimestrale interdisciplinare
fondata nel 1989
GIANO. PACE AMBIENTE PROBLEMI GLOBALI
 
archivio indici (1989-1998) abbonamenti informazioni altre pubblicazioni english links
Articolo pubblicato sul numero 31 di Giano. Pace ambiente problemi globali, gennaio-aprile 1999

CRISI E GUERRA IN JUGOSLAVIA:
UNA BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE

a cura di Maria Colangelo



1991–1995: le guerre jugoslave. Per circoscrivere gli eventi e coglierne gli aspetti drammatici sono fondamentali le testimonianze dirette degli inviati nei luoghi di guerra. Tra le pubblicazioni in italiano si distinguono i racconti tra cronaca e storia di Nicole Janigro, L’esplosione delle nazioni. Il caso jugoslavo, Milano, Feltrinelli, 1993; i contributi di Paolo Rumiz, Maschere per un massacro, Roma, Editori Riuniti, 1996 e La linea dei mirtilli, Roma, Editori Riuniti, 1997. Per una ricostruzione dei fatti, a partire dalla a crisi della fine degli anni Ottanta, fino alla guerra e agli accordi di Dayton, si segnala, tra le pubblicazioni in inglese, il dettagliato racconto dei giornalisti Laura Silber e Allan Little, The Death of Jugoslavia, London, Penguin Books, 1996. Altri studi si fermano ai primi anni di guerra: G. Riva, M. Ventura, Jugoslavia.Il nuovo Medioevo, Milano, Mursia, 1992; Fulvio Molinari, Antonio Sema, Jugoslavia dentro la guerra, Gorizia, Editrice Goriziana, 1992; in particolare sulla crisi tra il 1990 e il 1992 l’analisi di Misha Glenny, The Fall of Jugoslavia, London, Penguin Books, 1992.

Storie e testimonianze di chi ha subito la guerra sono raccontate da Marco Vešovic, in Chiedo scusa se vi parlo di Sarajevo, Milano, Sperling & Kupfer, 1996 e da Slavenka Drakulic, in Balkan Express, Milano, Il Saggiatore, 1996.


Per riflettere sui numerosi aspetti della guerra sono utili le opere antologiche pubblicate durante il conflitto. Una esposizione veloce e accurata alle tematiche si trova nella raccolta di saggi curata da Tommaso Di Francesco, Jugoslavia perché. Dalla crisi del modello federale alla guerra voluta dai nazionalismi e alimentata dalle diplomazie occidentali, Roma, Gamberetti, 1995. Per approfondire la lettura: AAVV, La guerra di Bosnia: una tragedia annunciata: attori nazionali e spettatori internazionali nel conflitto della ex–Jugoslavia, a cura di Marco Canovale, Milano, Franco Angeli, 1994; AAVV, The Jugoslav War, Europe and the Balkans. How to Achieve Security?, a cura di S. Bianchini e Paul Shoup, Ravenna, Longo Editore, 1995; Rada Ivekovic, La balcanizzazione della regione, Roma, Manifestolibri, 1995. Tra i numerosi articoli pubblicati dalle riviste specializzate si segnalano i saggi su "Limes", 1–2, 1993, (2a ed., 1999). Si vedano inoltre: Nicola Cufaro Petroni, La crisi jugoslava: elementi storici ed osservazioni, in "Giano", 13, 1993; Catherine Samary, The Jugoslav Crisis and the War in Bosnia: A View from the Left, in "Labour Focus on Eastern Europe", 54, 1996; Misha Glenny, The Return of the Great Powers, in "The New Left Review", 205, 1994. Sulle origini della crisi in corso si veda ora in particolare: Roberto Morozzo della Rocca, La via verso la guerra in Kosovo. L’Italia entra in guerra, "i Quaderni speciali di ‘Limes’", supplemento al n.1/99 di "Limes" , pp. 11–26; un forte e fondamentale richiamo agli aspetti economici internazionali é in Michel Chossudovsky, La globalizzazione della povertà. L’impatto delle riforme del Fondo monetario internazionale e della Banca mondiale, Torino, Edizioni Gruppo Abele, 1998, in particolare Parte V, L’ex Unione Sovietica e i Balcani, pp. 253–294.


Uno studio fondamentale sulla guerra, attento alla ricostruzione delle relazioni tra i popoli balcanici tra il XIX e XX secolo, è di Stefano Bianchini, Sarajevo, le radici dell’odio. Identità e destini dei popoli balcanici, Roma, CeSPI – Edizioni Associate, 1993, (2a ed., 1996). Indicazioni utili sulla natura dei nazionalismi jugoslavi degli anni Novanta si trovano in due volumi dedicati ai nazionalismi contemporanei: AAVV, L’Europa orientale e la rinascita dei nazionalismi, a cura di F. Privitera, Milano, Guerini & Associati, 1994 e AAVV, Nazionalismi e conflitti etnici nell’Europa orientale, a cura di Marco Buttino e Giuseppe Rutto, Milano, Feltrinelli, 1997. Si veda anche Paul Latawski, Contemporary Nationalism in East Central Europe e in particolare l’intervento di John R. Lampe, Nationalism in Former Yugoslavia; utile anche il saggio di Armando Pitassio, Nazione, nazionalismo, nazionalismi, in "Europa/Europe", 1, 1995.

Sulla guerra etnica: Bassiouni M. Cherif, Indagine sui crimini di guerra nell’ex–Jugoslavia. L’operato della Commissione degli esperti del Consiglio di sicurezza e il suo rapporto finale, Giuffrè 1997; Cristiano Diddi, Valentina Piattelli, Dal mito alla pulizia etnica. La guerra contro i civili nei Balcani, Firenze, Edizioni Cultura della pace, 1995; Dušan Janjic, Ethnic Conflict Management. The Case of Jugoslavia, Ravenna, Longo Editore, 1997. Letture ulteriori: Stevo Ostojic, Grande Serbia e Grande Croazia: progetti a confronto, in "Limes", 1, 1994; Kamal S. Sheradi, Ethnic Self–Determination and the Break–Up of States, in "Adelphi Paper" 283, dicembre, 1993.


Sulla guerra di genere: Doni Valentina, L’arma dello stupro. Voci di donne dalla Bosnia, Palermo, La Luna, 1993; Elisabetta Donini, Genere, Nazione, Soggettività di donne, in "Democrazia e Diritto", 2–3, 1994.

Indicazioni utili per comprendere il ruolo dei mezzi di comunicazione si trovano in Marco Guidi, La sconfitta dei media, Bologna, Baskerville, 1993 e in parte in Claudio Fracassi, Sotto la notizia niente, Roma, LIE, 1994. Per una lettura alternativa del conflitto, attenta alle dinamiche dell’economia di guerra, si possono vedere M. Gambino e L. Grimaldi, Traffico d’armi. Il crocevia jugoslavo, Roma, Editori Riuniti, 1995 e Paolo Rumiz, Armi, droga, mafia: la guerra come affare, in "Limes" 1–2, 1993.

Sulle implicazioni psicologiche della guerra: Eduard Klain, Psicologia e psichiatria di una guerra (serbo–croata), Roma, Edizioni Universitarie Romane, 1994. Si veda anche Ivan Šiber, Psycological approaches to ethnic conflict in the territories of former Jugoslavia, in Dušan Janjic, Ethnic Conflict Management, cit.


Sul quadro europeo e internazionale della crisi e sul ruolo degli organismi internazionali la letteratura è molto ricca. E’ utile la lettura di Marco Canovale, European Security and International Institutions Afte



ABBONATI

archivio / indici (1989-1998) / abbonamenti / altre pubblicazioni / informazioni / english / links


top_of_page
back home forward